SERGIO FONTANA È IL NUOVO PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA PUGLIA

fontana-con logo-quadrataSergio Fontana è il nuovo Presidente di Confindustria Puglia.
Fontana è stato eletto all'unanimità dal Consiglio di Presidenza per il quadriennio 2020-2024.
Imprenditore farmaceutico nato a Canosa di Puglia, Sergio Fontana succede a Domenico De Bartolomeo che ha guidato gli industriali pugliesi dal 2017 ad oggi. È laureato in Farmacia e Amministratore Delegato della Farmalabor srl di Canosa. Ha già ricoperto diversi ruoli nel sistema Confindustria tra cui quello di Presidente della Delegazione Territoriale BAT e Presidente della Sezione Sanità di Confindustria Bari BAT. Attualmente è Presidente di Confindustria Bari BAT e di Confindustria Albania.

Leggi tutto...

LA PICCOLA INDUSTRIA DI CONFINDUSTRIA PUGLIA ADERISCE ALLA DECIMA EDIZIONE DEL PMI DAY

Il 15 novembre più di 600 studenti pugliesi di 11 Istituti scolastici entreranno in azienda, forse per la prima volta nella loro vita, per scoprire come nascono e si sviluppano i prodotti e i servizi industriali e come le idee si trasformano in progetti.
Complessivamente nella regione saranno 11 le aziende aperte in occasione della decima edizione del PMI DAY, la Giornata Nazionale delle piccole e medie imprese promossa da Confindustria, alla quale, anche quest’anno, ha aderito il Comitato Piccola Industria di Confindustria Puglia, presieduto da Maria Teresa Sassano, con tutti i Comitati Piccola Industria delle Confindustrie territoriali pugliesi.

Leggi tutto...

ECONOMIA CIRCOLARE: BARI AL CENTRO DEL RECUPERO DEGLI OLI MINERALI USATI

Nella sede di Confindustria Puglia si è svolta la tappa del road show CircOILeconomy, l’iniziativa nata con la collaborazione del CONOU per offrire agli imprenditori locali una panoramica sui vantaggi di una corretta gestione degli oli industriali usati.

Leggi tutto...

ATTIVITÀ ESTRATTIVE : CONFINDUSTRIA PUGLIA SODDISFATTA DELLA NUOVA LEGGE REGIONALE

Confindustria Puglia esprime soddisfazione per la conclusione del percorso che ha portato, nei giorni scorsi, all’approvazione della Legge regionale sulla «Nuova disciplina generale in materia di attività estrattiva».
Si è trattato di un lavoro lungo, complesso e articolato che ha avuto il merito di stimolare un dialogo costruttivo e costante con l’Assessore regionale all’Ambiente, Giovanni Stea, e i tecnici Scannicchio e Ancora del Dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio, nonché con il consigliere Santorsola nella sua veste di promotore dell’iniziativa legislativa.

Leggi tutto...

TARIFFA ESTRATTIVA 2017 E 2018, CONFINDUSTRIA PUGLIA: ASCOLTATE LE ISTANZE DEGLI IMPRENDITORI

Confindustria Puglia accoglie con favore la decisione assunta dalla Giunta regionale, nel corso della seduta del 5 febbraio scorso, di revocare la delibera n. 569/2018 relativa alla determinazione delle tariffe per le attività estrattive.

La Giunta ha confermato l’invarianza della tariffa estrattiva per l’anno 2017 mentre per l’anno 2018 ha stabilito nuove tariffe da applicare al materiale venduto nel corso del medesimo anno, al netto delle giacenze di magazzino.

Leggi tutto...