Stati Uniti: nuove prospettive per le PMI italiane. Formazione sulle opportunità di business e gli aspetti tenico-operativi

ICEAlla luce del futuro accordo di libero scambio con l'Unione Europea, in fase di negoziazione, l'ICE  Agenzia, su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico e in collaborazione con Confindustria, ha creato il Piano USA. Tale iniziativa è prettamente dedicata alle imprese che non sono ancora presenti nel mercato americano o che si sono affacciate in maniera discontinua o che hanno la necessità di consolidare la propria presenza.
La prima fase consiste in una serie di Programmi di formazione, itinerante per tutta Italia. Soggetti a cui è indirizzata la formazione sono le imprese con un taglio tecnico e commerciale.

Internazionalizzazione delle imprese pugliesi: il mercato USA

USASi è svolto mercoledì 12 marzo a Bari il workshop “Stati Uniti d’America: un mercato in forte ripresa sul quale investire” promosso dall’American Chamber of Commerce in Italy e dal Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e organizzato in collaborazione con il Council of American States in Europe (CASE) e l’agenzia governativa SelectUSA.

Leggi tutto: Internazionalizzazione delle imprese pugliesi: il mercato USA

Favuzzi, Presidente di Confindustria Puglia, su Expo 2015

expo 2015- 1“Expo 2015 è una straordinaria occasione di rilancio per l’intero Paese e per la competitività del nostro sistema imprenditoriale. Un'occasione di diretto interesse anche per la Puglia che deve saper cogliere da protagonista questa grande opportunità di promozione e sviluppo”.

Leggi tutto: Favuzzi, Presidente di Confindustria Puglia, su Expo 2015

Gli industriali pugliesi incontrano l’ambasciatore dell’Azerbaigian

AzerbaigianGli industriali pugliesi puntano sempre di più ai mercati esteri e a tal fine hanno organizzato un incontro con l’Ambasciatore dell’Azerbaigian, S.E. Vaqif Sadiqov, e il Capo della sezione economica e commerciale dell’Ambasciata, dott. Fuad Ferzalibeyiv, per avviare un dialogo utile a stabilire indispensabili sinergie e condivisioni strategiche ed instaurare proficue collaborazioni commerciali con il Paese caucasico.